Un anno di solidarietà…a tavola!

Il grande risultato dell’iniziativa La spesa che vale nel 2021

Con la fine del 2021 La spesa che vale arriva al primo giro di boa.
La campagna
, nata per poter garantire alle persone più fragili la possibilità di un pasto caldo,
ha visto la partecipazione di molti cittadini, aziende e istituzioni del territorio.

Grazie a queste persone, dal mese di settembre a dicembre, sono stati donati:

10.000 i pasti donati solo a dicembre. È infatti proprio a Natale che tante persone hanno voluto pensare a chi non ha
da mangiare, donando un pranzo di natale agli ospiti della mensa Caritas e rendendo il giorno del 25 dicembre una vera giornata di festa.

I gesti concreti di solidarietà e vicinanza della popolazione non sono mancati, basti pensare alle tante donazioni arrivate da Firenze, ma anche da altre città italiane.

Tanti sono stati i messaggi di solidarietà e di augurio, messaggi come quello di Anna e Marco che ci scrivono:

“Speriamo che il nostro gesto vi porti un po’ di gioia”. – Anna e Marco

“Il mio augurio è che l’anno nuovo porti serenità e benessere a TUTTI e che chi oggi soffre per una difficoltà possa trovare
la soluzione ai suoi problemi. Un grande abbraccio”.
– Maria

Fondamentale si è dimostrato anche il sostegno delle imprese del territorio. Sono state 22 le organizzazioni
e le istituzioni che hanno aderito alla campagna, non facendo mancare la propria vicinanza.

Fra queste: Baker Hughes, Confindustria Firenze, Ford Autosas, Drogheria e Alimentari, Eataly Firenze, Elanco, Mukki, Unicoop Firenze, Sebia, CirFood, la Tripperia Fiorentina, Prinz, Ipas, Pasticceria Serafini, il Forno Mariotti.
Ed ancora Toscana Oggi, Radio Toscana, About Agency, Fondazione CR Firenze, Comune di Firenze, Comune di Sesto Fiorentino, Comune di Scandicci.

Un grande calore e una grande vicinanza che saranno necessari nell’affrontare le difficoltà quotidiane, rese ancora più grandi da questo periodo incerto.

Il 2022 infatti sarà ricco di nuove sfide

Tante sono le famiglie e le persone bisognose; per questo motivo il sito www.laspesachevale.it
rimarrà attivo tutto l’anno,
così sarà possibile continuare a donare alimenti facendo una spesa solidale online o donando uno o più menù per gli ospiti della mensa.

Inoltre a settembre, in vista del Natale 2022, verrà lanciata la seconda edizione de La spesa che vale
con tante novità
che renderanno l’iniziativa ancora più speciale!