Emergenza cibo

Solo insieme possiamo dare risposta alle tante nuove richieste di aiuto

Questi mesi non sono stati facili per nessuno, soprattutto per chi già viveva in una condizione di fragilità. A queste persone poi si è aggiunto chi, a causa dell’emergenza sociale, si è trovato improvvisamente senza lavoro e senza la possibilità di poter far fronte ai bisogni primari come il cibo. Questa condizione ha causato in queste persone un profondo senso di smarrimento e d’incertezza verso il proprio futuro e quello della propria famiglia.

In questi mesi, grazie al contributo di tante persone in città e fuori, i più fragili, molte famiglie in difficoltà e molti anziani sono riusciti a non rimanere soli e soprattutto a non sentirsi tali.

E insieme, ogni giorno, abbiamo dato risposta alle tante nuove richieste d’aiuto, offrendo alle numerose famiglie in difficoltà il cibo di cui avevano bisogno, consegnando loro generi di prima necessità come pasta, latte, pane, zucchero e tanto altro.

A settembre sono stati 14.752 i kit pasto da asporto distribuiti e 600 le famiglie che hanno ricevuto un pacco di generi alimentari ogni settimana.

Per poter far fronte all’incremento di richieste e mantenere il servizio di distribuzione dei kit pasto da asporto e dei pacchi alimentari ogni mese abbiamo dovuto far fronte a spese straordinarie per circa 40.000 euro.

Purtroppo, sono ancora tante le richieste di aiuto che in questi giorni continuano ad arrivare e a cui è importante dare risposta. Nei prossimi mesi sarà fondamentale rimanere vicino a chi ancora non è riuscito a ripartire, a chi ancora si trova a dover scegliere se pagare l’affitto o dar da mangiare ai propri figli.

Tutto questo non sarebbe possibile senza l’aiuto fondamentale di ognuno. Una donazione è un segno concreto di solidarietà che permette a una madre o un padre di famiglia di portare a casa il cibo di cui hanno bisogno per vivere.

È sufficiente una donazione di 25 euro per donare un pacco di generi alimentari ad una famiglia. L’aiuto di ognuno è un dono prezioso che, in questo periodo così faticoso, permette a chi si trova in difficoltà di guardare al futuro con fiducia e speranza.

Ci teniamo a ringraziare davvero tutti di cuore per quanto è stato fatto e verrà fatto. L’aiuto di ognuno, anche nei prossimi mesi, sarà prezioso e insostituibile.

Riccardo Messina
Responsabile ufficio raccolta fondi

Resta accanto a chi ha più bisogno

Con il tuo contributo tante persone fragili potranno ricevere aiuto e conforto.

DONA ORA

Resta accanto a chi ha più bisogno

Con il tuo contributo tante persone fragili potranno ricevere aiuto e conforto.

DONA ORA